Le colonie e i media

Un aspetto importantissimo in tutti gli stati e in particolare nello stato d’Israele riguarda la modalità con cui dare le informazioni mediatiche. Quante volte all’interno del conflitto israelo-palestinese abbiamo sentito l’espressione congelamento degli insediamenti (settlement freezing)? Ci sarebbe da fare una precisazione: in realtà si tratta del congelamento della costruzione di unità abitative….perchè mai e in nessun momento Israele ha fermato la costruzione di infrastrutture nelle colonie come ad esempio scuole, ospedali, etc….e addirittura alberghi per turisti.  Non vi sembra che ci sia una differenza sostanziale?

 

Altro esempio: Israele parla di costruzione di autostrade (highways) in Cisgiordania: il termine autostrade ricorda qualcosa di positivo, strade in cui si può andare veloci e che permettono di raggiungere i luoghi in modo più diretto e veloce. Peccato che in realtà queste siano le bypass roads, ovvero strade vietate o inaccessibili per i palestinesi, che servono per collegare tra loro le colonie. Nessuna utilità per il popolo palestinese, anzi. Solo un altro aspetto della politica israeliana di espansione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...