Vacanza politica

Vista dal Monte Carmelo (Haifa)

Dopo quasi un mese e mezzo in Palestina ho sentito davvero il bisogno di muovermi, di uscire dal contesto di Beit Sahour, di concedermi una piccola vacanza, da sola, per capire meglio quello che stavo vivendo fino ad ora, per stare un po’ con me stessa e riflettere. Senza discutere di politica, di Palestina. Uno stacco fisico e psicologico, due giorni per rigenerarmi e trovare nuova energia. Così sono partita per Haifa e ‘Akka. So che tutto ciò è un lusso, so che la maggior parte dei palestinesi non può concedersi di staccare, nemmeno per un giorno…la politica fa parte della loro vita quotidiana, sono nati sotto occupazione, è difficile parlare d’altro. E muoversi praticamente impossibile.

I giardini Bahal (Haifa)

 “Perchè per vedere il mar Mediterraneo devo andare in Egitto, perchè???”, mi chiede un mio amico palestinese. A volte non ci penso, sono ancora qui da troppo poco tempo per capire cosa voglia dire non poter andare al di là del muro, in quella che fino al 1948 era terra palestinese e che fino a qualche anno fa potevano tranquillamente raggiungere. Anche andare a Gerusalemme è molto molto difficile, se non impossibile per un palestinese che vive in Cisgiordania. Forse per questo ho scelto di passare il mio primo fine settimana di assoluta vacanza ad Haifa ed ‘Akka, per capire davvero chi sono i palestinesi che ora vivono in queste città, due delle sei città in Israele con popolazione mista, ebrei e palestinesi….in fondo penso che il mio desiderio di parlare di politica anche in questa vacanza abbia fatto capolino e la mia curiosità di capire meglio il paese in cui sto vivendo abbia avuto la meglio. E ovviamente ho parlato di politica. Anche troppo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...