Visione all’orizzonte

Le più belle scoperte sono quelle inaspettate. Di ritorno dal sito archeologico di Sebastia, la nostra attenzione viene catturata dai resti di un castello che si erge sopra una delle tante colline intorno a noi….perchè non fare una bella passeggiata fino alla cima?
In effetti raggiungere le rovine vale propria la pena…dall’alto la vista è a dir poco spettacolare: a sud si vede, vicinissima, la città di Nablus e le due montagne che la sovrastano, mentre verso nord ci affacciamo sulle rigogliose colline coltivate con olivi ed alberi da frutto.

Ma lo spettacolo più emozionante avviene ad ovest, verso il mare. Col calar della sera, le nuvole all’orizzonte lasciano lo spazio ad una striscia di rosso fuoco che infiamma i nostri sguardi….e si delineano davanti a noi in maniera chiara e nitida i profili neri di grandi grattacieli….è una città israeliana della costa! Quale? Tel Aviv? Netanya? Poco importa…..increduli ed affascinati da questo strana magia della natura rimaniamo in silenzio ad ammirare il tramonto ed il mare lontano…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...